CARRELLO (0)

Carrello

Ops. Ancora nessun articolo nel carrello?

Carrello

Ops. Ancora nessun articolo nel carrello?

Zuppa di noodles piccante

Tempo di preparazione: 75 minuti

Ricetta Malesiana

INGREDIENTI

2 cucchiai di olio vegetale
400 ml di crema/latte di cocco
Tofu
4 cucchiai di salsa di pesce
1 cucchiaino di zucchero semolato
200 g di vermicelli di riso
600 g di gamberi crudi interi, non pelati
3 cucchiai di olio vegetale
8 tazze di brodo di pollo
2 pezzi di coscia di pollo con osso
Per guarnire: salsa Sambal, spicchi di lime, coriandolo tritato finemente e germogli di soia

Pasta Laksa:
8 peperoncini rossi secchi grandi
1 cucchiaio di gamberetti essiccati
1 cucchiaio di galanga fresca tritata
1 cucchiaio di zenzero tritato
1 gambo di citronella, parte chiara ammaccata, tritata finemente
4 scalogni rossi asiatici, tritati grossolanamente
5 spicchi d’aglio, tritati grossolanamente
3 radici di coriandolo tritate grossolanamente
5 noci
1 cucchiaino di semi di coriandolo
1/2 cucchiaino di curcuma
1 1/2 cucchiaino di pasta di gamberetti
sale

Preparazione

– Pulisci i gamberi e usa teste gusci per fare un brodo (Conserva la carne di gamberi per dopo).

– Riscaldare i 2 cucchiai di olio vegetale in una grande casseruola a fuoco alto.

– Aggiungere le teste di gambero e i gusci e cuocere per 10 minuti o fino a quando i gusci non assumono un colore rosso intenso.

– Schiaccia i gusci e le teste con il dorso del cucchiaio.

– Aggiungere il brodo di pollo e i pezzi di coscia di pollo riportare a ebollizione.

– Abbassa la fiamma a una temperatura medio-bassa e lascia sobbollire per 30 minuti.

– Rimuovere la schiuma dalla superficie del brodo mentre bolle (cerca di raccogliere solo la schiuma e non l’olio rosso). Quindi filtrare il tutto.

– Per preparare la pasta di laksa, immergere i peperoncini essiccati e i gamberi essiccati in acqua calda per 10-15 minuti o finché non si saranno ammorbiditi.

– Togli i peperoncini e i gamberi essiccati dall’acqua (non importa se non li scoli completamente perché un po ‘d’acqua va bene). Conserva l’acqua di ammollo del peperoncino.

– Tritare grossolanamente i peperoncini e poi metterli nella ciotola di un robot da cucina insieme ai gamberi essiccati. Quindi aggiungere gli ingredienti rimanenti insieme a un grosso pizzico di sale.

– Frulla fino a ottenere un composto omogeneo, aggiungendo un cucchiaio di acqua di ammollo al peperoncino un cucchiaio alla volta se gli ingredienti non si mescolano bene. Crea delle polpettine.

– Scalda i 2 cucchiai di olio in una casseruola a fuoco medio. Aggiungere metà della pasta di laksa e cuocere, mescolando per circa 2 minuti. Aggiungere il latte di cocco e mescolare. Quindi incorporare il brodo di gamberi preparato in precedenza insieme alla salsa di pesce, lo zucchero e un pizzico di sale.

– Riduci la fiamma al minimo. Fai bollire per 15 minuti. Mescolare il tofu e le polpette di pesce e cuocere per 10 minuti. Quindi aggiungere i gamberi e cuocere a fuoco lento fino a cottura ultimata. Assaggiare e condire il brodo con salsa di pesce extra a piacere.

– Cuocere le tagliatelle di riso in acqua bollente finché non si saranno ammorbidite ma ancora un po ‘sode al centro. Scolare e dividere tra le ciotole.

– Versa il laksa sugli spaghetti. E servire con sambal oelek, spicchi di lime, una spolverata di coriandolo e germogli di soia.

*NOTA: Puoi congelare la pasta di laksa avanzata per un massimo di 2 mesi in congelatore.





Cookie Policy
Privacy Policy
©2020 Suitefood P.IVA 11435250961
Cookie
Privacy
©2020 Suitefood P.IVA 11435250961